Regia Marina
Giulio Cesare
Conte di Cavour Class Battleship
"Operazione M 43"
3-5  Gennaio 1942


Resin kit   1/350 scale  by




Parte IV

La costruzione del modello
Per mia abitudine, inizio ad applicare i dettagli di ponte, dal centro verso l'esterno. Fissato definitivamente il 2° fumaiolo e ricostruite le due postazioni per le armi AA, quest'ultime saranno le ultime ad essere applicate, per comodità e soprattutto per evitare danneggiamenti!
Di pari passo si applicano le battagliole ed eventuali scalette a 45° e verticali. Visibili i Carley sotto il tripode, rigorosamente in giallo/rosso. Prossimo passo il ponte delle lance con l'annessa gru di movimentazione.



Zona poppiera della Cesare
Disegno di riferimento dopo la ricostruzione (1939/40 circa)

Giusto due righe per precisare la corretta posizione del grosso bigo di carico o gru di movimentazione delle lance. Questa, nella posizione di riposo, era adagiata su di un supporto, e posizionata sul lato a dritta! La sua lunghezza era notevole, in pratica arrivava quasi alla postazione di forma rettangolare delle armi AA (tra i due fumaioli). Considerato lo spazio veramente limitato su questo ponte, vi trovano naturalmente posto solo tre lance (due cabinate esterne ed un lancione centrale proprio sotto il bigo. Il tutto è ampiamente dimostrato dai disegni tecnici e foto!
Si procede con i dettagli, posizionate le due motobarche e lancione, ricostruito anche il bigo di carico, la posizione dei paranchi non era esatta, ora invece sicuramente più corretta!
Ci siamo quasi! Manca poco al completamento del modello. Ancora pochi dettagli di ponte, tutte le battagliole e tutti i vatri fili sulle alberature della nave e ovviamente l'armamento leggero AA. Ho applicato a poppa un importante dettaglio ... si tratta dei fumogeni, utilizzati dalle navi di quel periodo e, anche la G. Cesare, nè era dotata! Erano montati all'estrema poppa. Preparata anche la base in legno, che presto andrà dal vetraio per l'immancabile teca in cristallo di protezione.

In questa foto ho evidenziato con la freccia, la posizione del fumogeno (uno per lato!)

In queste foto, potete vedere tutti i fili applicati sul modello

da completare ancora con un po di dettagli
Si rifinisce il torrione con gli ultimi piccoli dettagli, compreso i due proiettori. Si applicano anche i quattro paravannes e una campana sotto la seconda torre!
Poppa ultimata! Mancano solo le eliche, la bandiera e l'armamento AA
Spostati i proiettori sul tripode, ora nella loro posizione corretta.
Siamo proprio alla fine di questa costruzione, si applica la bandiera di navigazione e combattimento sul tripode, utilizzando il set di decal Regia Marina Mas che vedete nelle foto sotto, interponendo tra le decal la classica stagnola da cucina, questo per fissare meglio la decal e dare la forma che si vuole, di una bandiera che sventola. Fissate anche le eliche e completato il lato sinistro con le battagliole.  Ora manca il lato dritto di battagliole sul ponte e le 37 mm.

Al prossimo aggiornamento
Un saluto a tutti
Luciano Rizzato